i Giovani con i Padri Somaschi     

 

Noi due

a cura di Dorina e Nicolino

     
Estate, tempo di... 
 
 
 

"Dammi tre parole sole, cuore e amore”, così i versi di una canzone accompagnano l’estate, versi che potrebbero sembrare banali, ma che ci offrono anche una ricchezza da scoprire, come ogni realtà della vita. 

Il sole ci fa pensare all’abbronzatura, che ci fa sentire più rispondenti alle richieste del mondo, ma ricordando che il Natale è una festa che ha sostituito quella del sole dell’Impero Romano, potremmo anche chiederci, chi è che ci fa diventare veramente belli agli occhi dell’altro… pur se anche noi non trascuriamo il look.

Il cuore è la parte più profonda, più vera di ciascuno di noi e il riposo ci dà l’opportunità di guardare dentro noi stessi, senza tensioni, senza tempi da seguire e soprattutto senza alibi… anche mentre ascoltiamo e cantiamo canzoni 

L’amore è la meta del nostro incontro e l’estate è il momento delle riscoperta dell’importanza dall’altro, che la routine quotidiana spesso fa diventare scontata… naturalmente anche noi sognando come innamorati. 

Per “noi due”, la lontananza dal lavoro, dallo studio, dagli impegni quotidiani, ci da occasione per godere veramente dell’altro, vivendo con il divertimento la gioia dello stare insieme.
Ed allora un’escursione in montagna, un tuffo nel mare, una serata in discoteca diventano doni che Dio ci dà per contemplarlo nell’altro, facendo le stesse cose degli altri, ma dandogli un senso diverso.

Ecco perché in questo periodo sarebbe bello dedicare almeno un week-end ad ASCOLTARLO, a fare esperienza di Dio con l’altro ed i fratelli…

Magari a fine agosto all’incontro Somasco ad Albano!!!

Felici vacanze a tutti!